I.I.S. 'Bartolomeo Scappi'
Castel San Pietro Terme

I.I.S. Bartolomeo Scappi
Viale Terme, 1054 - Castel San Pietro Terme - 40024 - Bologna
- Cod. Fisc. 90014770375 – Cod. Ministeriale BOIS02200Q - Tel: 051.948181 - Fax: 051.948080
Mail: istpssa@iperbole.bologna.it - bois02200q@istruzione.it - PEC: bois02200q@pec.istruzione.it

Scambio Culturale Castel S. Pietro-Barcellona

SCAMBIO CULTURALE CASTEL S. PIETRO - BARCELLONA

Regione Emilia Romagna

Si è compiuto lo scambio culturale sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, che ha visto coinvolte due classi quarte dell’I.I.S B.Scappi di Castel S.Pietro Terme e la scuola alberghiera Jesuite Sarrià - Sant Ignasi di Barcellona, e impegnati tre docenti accompagnatori, Prof. Davide Belletti, Priscilla Rossi e Barbara Gamberi. Lo scambio ha avuto come finalità educativa generale la crescita degli studenti attraverso l’ampliamento degli orizzonti culturali e l’educazione alla cittadinanza europea.

Gli alunni sono stati preparati all’esperienza con letture, ricerche in internet e varie informazioni sulle città e sui luoghi da visitare, nonché sulle attività e finalità dello scambio. Alle famiglie degli studenti interessati sono state fornite, attraverso un’apposita riunione tenutasi il 06 marzo 2018, indicazioni particolareggiate sull’intero progetto e sul programma di accoglienza; a settembre le stesse sono state informate sui dettagli del viaggio a Barcellona e sul programma di permanenza nella città spagnola.

Tramite le varie iniziative didattiche e culturali programmate e l’inserimento nella vita scolastica, i nostri studenti hanno potuto arricchire le conoscenze storiche, culturali e territoriali del paese ospitante, viverne appieno la quotidianità e consolidare le proprie conoscenze linguistico-espressive. I giovani studenti hanno quindi potuto scoprire, accettare, apprezzare e valorizzare le differenze tra le due realtà culturali, superando i propri pregiudizi o falsi stereotipi ed evitando così di giudicare sulla base dei propri valori culturali; hanno rinforzato lo spirito di aggregazione, aumentato l’interesse e la sensibilità verso gli altri, hanno saputo istaurare e mantenere rapporti di mutuo rispetto e di amicizia con chi è culturalmente diverso. C’è stata, quindi, nell’ambito di un più ampio discorso pluridisciplinare sui temi dell’intercultura e della promozione del cittadino europeo, una crescita personale sia degli studenti partecipanti ma anche dell’intero gruppo classe, che si è sentito sempre coinvolto nelle varie attività di programmazione e realizzazione.

Durante la fase attiva dello scambio, I ragazzi del nostro istituto hanno seguito workshop all’interno della scuola ed effettuato visite di carattere culturale per la città. I laboratori di cucina prevedevano lavorazioni di prodotti del territorio e produzione di piatti tipici locali sia in forma tradizionale che rivisitata. Le caratteristiche Tapas spagnole sono state riprodotte con innovative tecniche di cucina molecolare e hanno dato la possibilità ai nostri ragazzi di utilizzare nuove strumentazioni e di assistere a diverse metodologie di lavorazione dei prodotti.

Si sono tenuti inoltre corsi di presentazione e degustazione di vini della zona che hanno visto gli alunni partecipanti attivi nel riconoscere le proprietà dei prodotti, da esperti sommelier.

Sulla base dello scambio effettuato, i ragazzi della scuola Jesuite Sarrià - Sant Ignasi saranno ospitati nel nostro istituto a Maggio. In questa occasione verranno presentati agli studenti i tipici prodotti della regione Emilia Romagna e saranno invitati, con l’ausilio dei docenti e degli allievi della scuola, a preparare piatti della nostra tradizione culinaria.

Dirigenti, docenti, alunni e famiglie hanno espresso un giudizio ampiamente positivo su tale esperienza, e ne auspicano il proseguimento e l’ampliamento.

 


Pubblicata il 10 aprile 2018